BLOCCHIAMO LO SCEMPIO EDILIZIO E AMBIENTALE A FONTANA CANDIDA E LA NUOVA CASILINA-BIS!

Featured

Il Comune di Roma vuole costruire 24 nuovi palazzoni, alti 5 piani e lunghi fino a 100 metri, probabilmente di edilizia popolare, nell’area verde adiacente Fontana Candida e Borghesiana e compresa tra via Casilina, via Ponte della Catena, l’Istituto Pertini e Largo Monet

E’ prevista anche la costruzione di una nuova arteria stradale, una vera e propria Casilina-bis che attraverserà Villaggio Breda, Gaia Domus, Villa Verde, Fontana Candida e Borghesiana

Tutti i quartieri di questo versante del Municipio VI ne saranno pesantemente coinvolti!

simulazione del progetto edilizio (clicca sull’immagine per ingrandire)

LE BUONE RAGIONI PER OPPORSI A QUESTO SCEMPIO:

  1. Ambiente e Sicurezza :
    • Aumento dell’inquinamento e del degrado (rifiuti, smog);
    • Aumento della criminalità;
    • Distruzione del verde.
  2. Qualità della vita:
    • Forte aumento del traffico a causa di una nuova arteria stradale che attraverserà Fontana Candida, Villa Verde e Borghesiana;
    • Aumento degli abitanti (circa 3000) con conseguenze disastrose su tutta la zona e su servizi come ASL, ospedali e servizi di prima necessità già oggi insufficienti.
  3. Valore dei nostri immobili:
    • Forte rischio di deprezzamento del valore delle nostre abitazioni sul mercato immobiliare

COSA POSSIAMO FARE PER IMPEDIRE QUESTO SCEMPIO?

I legali e i tecnici urbanisti che ci seguono sono convinti che a causa di evidenti “forzature” del progetto edilizio si possa bloccare la costruzione del nuovo quartiere

facendo ricorso al Tribunale Amministrativo Regionale (TAR)

Se vuoi sapere perchè siamo confidenti nel ricorso al TAR CLICCA QUI

Per far fronte alle spese legali di circa 10.000 euro (vedi preventivo) abbiamo bisogno della tua solidarietà con un piccolo contributo economico

Il ricorso al TAR sarà fatto dalla nostra Associazione e chi aderirà darà solamente un contributo per le spese

Per farcela occorre la solidarietà di tutti! Se non riusciremo a fare ricorso al TAR avremo perso una grandissima opportunità di bloccare chi vuole portare in tutta la zona cemento, traffico e degrado!

Grazie per la tua solidarieta!

Il video sugli scavi archeologici per il PlayGround

Come è noto sono in corso gli scavi archeologici preventivi nell’area verde adiacente la scuola materna e il parco giochi, dove è prevista la realizzazione del nuovo PlayGround sportivo per bambini e per adulti. Paolo, membro della nostra Associazione, ha realizzato un bel video sullo stato dei lavori che pubblichiamo con molto piacere, ringraziandolo per il bel lavoro fatto. E speriamo di poter festeggiare presto tutti insieme il nuovo PlayGround sportivo a Fontana Candida!

L’Associazione di Quartiere.

Raccolta solidale “spesa sospesa” a Fontana Candida

Siamo molto lieti di informare che la Parrocchia di San Bernardino da Siena e il negozio di alimentari “Piccioni” (centro commerciale Fontana Candida) hanno attivato la raccolta solidale di generi alimentari “spesa sospesa”. Chiunque potrà acquistare generi alimentari in negozio oppure portarli direttamente in Parrocchia e questa provvederà a consegnarli alle famiglie che in questo periodo di pandemia sono purtroppo in difficoltà. Una bellissima iniziativa che speriamo abbia il meritato successo! L’Associazione di Quartiere.

ASSEMBLEA PUBBLICA CONTRO LO SCEMPIO EDILIZIO E AMBIENTALE

IL PROGRAMMA D’INTERVENTO URBANISTICO FONTANA CANDIDA

IL COMUNE VUOLE COSTRUIRE BEN 24 PALAZZI DA 4/5 PIANI,
(ALCUNI LUNGHI FINO A 100 METRI) LUNGO TUTTA LA ZONA VERDE
OLTRE LA MARANA E COMPRESA TRA VIA CASILINA, L’ISTITUTO
PERTINI E LARGO MONET: 200.000 METRI CUBI DI DEVASTANTE
CEMENTO CON L’ARRIVO DI ALTRE 3.000 PERSONE.

OLTRE A QUESTO IL COMUNE VUOLE PROLUNGARE VIA GAGLIANO
DEL CAPO CON L’UNIVERSITA’ DI TOR VERGATA ANDANDO A
REALIZZARE UNA VERA E PROPRIA CASILINA-BIS CHE PORTERA’
TANTISSIMO TRAFFICO, SMOG, INQUINAMENTO ACUSTICO E
PERICOLO PER TUTTI.

CONTRO TUTTO QUESTO COME ASSOCIAZIONE DI QUARTIERE E
CON L’AIUTO DI ALTRI COMITATI DI ZONA CI STIAMO BATTENDO DA
DUE ANNI E FINORA SIAMO RIUSCITI A METTERE “I BASTONI TRA LE
RUOTE” A COLORO CHE HANNO INTENZIONE DI DEVASTARE IL
NOSTRO QUARTIERE E L’AMBIENTE DOVE VIVIAMO.

ORA E’ ARRIVATO IL MOMENTO DI METTERE IN CAMPO ALTRE
FONDAMENTALI INIZIATIVE DI LOTTA, COME IL RICORSO AL TAR MA
PER FARLO ABBIAMO BISOGNO DEL SOSTEGNO DI TUTTI VOI.

PER QUESTO MERCOLEDI’ 12 FEBBRAIO SONO INDETTE AL CLUB HOUSE in via Degas 59:

• ALLE ORE 17.30 ASSEMBLEA DEI SOCI DELL’ASSOCIAZIONE E POI, A SEGUIRE
• ALLE ORE 18 ASSEMBLEA PUBBLICA APERTA A TUTTI

E’ FONDAMENTALE IL VOSTRO SOSTEGNO PER DIFENDERE IL
NOSTRO QUARTIERE. VI ASPETTIAMO NUMEROSI!

L’Associazione di quartiere Fontana Candida

Il 5 Gennaio la Befana a Fontana Candida

Domenica 5 Gennaio venite a donare i giocattoli che i vostri bambini non usano più. Giocattoli nuovi o in buone condizioni.

Tramite l’Associazione “SalvaMamme e SalvaBebè” li faremo avere a bambini meno fortunati che non se li possono permettere.

Partecipiamo a questa bella iniziativa di solidarietà, Domenica 5 Gennaio, dalle ore 10 alle 17, in via Degas presso il Centro Commerciale di Fontana Candida. Vi aspettiamo numerosi!

L’ Associazione di Quartiere Fontana Candida

Bilancio partecipativo: una nuova piazza a Fontana Candida ?

E’ in corso fino a Domenica 21 Luglio il Bilancio Partecipativo di Roma Capitale 2019: i cittadini e l’Amministrazione decidono insieme, per la prima volta, come investire 20 milioni di euro, su tutto il territorio, per la tutela del decoro urbano. Sono stati presentati numerosi progetti che i cittadini possono sostenere e votare entro e non oltre il 21 di questo mese. Anche la nostra Associazione ha presentato un progetto che consiste nella realizzazione di una piazza (con panchine, giochi per i bimbi e piante) nello slargo prospiciente il centro commerciale. Tuttavia se non arriveremo a circa 250 preferenze entro Domenica 21 Luglio, il nostro progetto verrà cestinato! Per questo invitiamo tutti a prendere visione del progetto a questo link:

https://www.comune.roma.it/web/it/processo-partecipativo.page?contentId=PRP322060

cercando “Lista delle proposte” e scrollando la pagina, troverete il nostro progetto che potrete visualizzare cliccandoci sopra:

Per votare occorre accedere al sito e questo si può fare in due modi: utilizzando proprie credenziali già in possesso per il portale di Roma Capitale (in caso di problemi con Chrome usare altri browser) oppure utilizzando il nuovo sistema Spid, provvedendo eventualmente a richiederne uno cliccando qui:

https://www.spid.gov.it/#registrati

potete scegliere tra le tre modalità di riconoscimento (vedere i tutorial) per ottenere uno Spid valido e poter quindi accedere al sito e votare.

Possono votare ovviamente tutti i componenti maggiorenni delle famiglie.

Chiediamo a tutti di diffondere al massimo questa informativa, ricordando che il termine ultimo per votare è la mezzanotte di Domenica 21 Luglio.

Grazie a tutti!

L’Associazione di Quartiere

“Piedi per Terra” a Fontana Candida, Villaggio Breda e Gaia Domus

Foto Anna Smilari

Sabato scorso, 2 Marzo, si è svolto l’annunciato evento “Piedi per Terra” nel nostro quartiere, Villaggio Breda e Gaia Domus. E’ stata un’esplorazione molto bella e interessante dell’ambiente dove viviamo che ci ha consentito di scoprirne la storia, forse un po’ dimenticata e che invece è bene conoscere e custodire. Lungo il percorso abbiamo potuto ammirare scorci naturalistici e luoghi archeologici che forse non tutti conoscono e che rendono l’idea di quanto bella dovesse essere questa zona prima dell’avvento del cemento. Ringraziamo tutti coloro che partecipando hanno contribuito al successo di questa manifestazione anche se speravamo in una partecipazione un po’ più ampia dei residenti a Fontana Candida. Questo è un problema noto e antico ma noi da parte nostra continueremo a proporre eventi culturali e iniziative che possano contribuire anche a creare il senso di collettività e di appartenenza al nostro quartiere. Ovviamente saremmo lieti se qualcuno volesse darci una mano con idee e proposte in tal senso.

CLICCANDO QUI potrete accedere al sito della manifestazione ove sono accessibili anche schede descrittive dei luoghi visitati.

L’Associazione di Quartiere